Concorso dirigenti scolastici 2015

30-12-2014


L’informativa sul concorso per il reclutamento dei dirigenti scolastici, tenutasi al Miur, anticipa le notizie che saranno contenute nel prossimo bando.

Si potrà accedere al concorso con il requisito di 5 anni di servizio di ruolo o non di ruolo alla data del bando.

Il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri sarà approvato non prima della primavera 2015. La durata del concorso sarà di circa 12 mesi cui seguiranno circa 6 mesi di corso. L'obiettivo è comunque di poter assumere i nuovi dirigenti per il primo settembre 2016.

I posti a concorso saranno circa 2800: saranno disponibili gli attuali posti vacanti, più quelli per il 2016/17. 

Il concorso prevede un test di accesso, due prove scritte e una prova orale, si svolgerà a Roma e in altre tre sedi ancora da determinare.

La prova preselettiva sarà di natura oggettiva ed ha carattere culturale e professionale, tende a vagliare le competenze dei candidati in termini di funzioni dirigenziali, tecnologie informatiche e di comunicazione, lingua straniera a scelta tra inglese, francese e spagnolo. Il voto della prova selettiva serve soltanto per accedere alle prove successive. La prova sarà superata da un numero di aspiranti non superiore a tre volte quello dei posti messi a concorso

La prima prova scritta riguarda quesiti a risposta sintetica. I quesiti avranno carattere teorico e riguarderanno: sistemi formativi e ordinamenti degli studi in Italia e nei paesi europei, modalità di conduzione delle organizzazioni complesse, conoscenze delle aree giuridico-amministrativo-finanziaria, socio-sicopedagogica, organizzativa, relazionale e comunicativa.

La seconda prova scritta di carattere pratica riguarderà l'analisi e la soluzione di casi concreti.

Ad ogni prova scritta sono assegnati fino a 100 punti ed il minimo per il superamento è di 70/100 per ciascuna. Chi supera entrambe le prove scritte sostiene un colloquio.

Superate le prove occorre seguire un corso con esame finale della durata di 4 mesi presso la SNA. Saranno ammessi al corso di formazione tanti candidati quanti sono i posti messi a concorso, maggiorati del 20%.

Informazioni aggiuntive