RICOSTRUZIONE DI CARRIERA - PRESCRIZIONE, ECCO I CHIARIMENTI DEL MEF

22-02-2018


 

Con la Circolare n. 27 del 06/10/2017, che si allega, il MEF risponde ai quesiti pervenuti da diverse Ragionerie Territoriali dello Stato, volti ad ottenere conferme in ordine alla prescrizione del diritto alla liquidazione degli arretrati stipendiali derivanti dal decreto di ricostruzione di carriera nei confronti del personale docente, nel caso in cui quest’ultimo venga emesso dopo che siano trascorsi cinque anni dalla presentazione della domanda.

In particolare chiarisce che, in assenza di atti interruttivi della prescrizione, l’interessato abbia diritto a percepire gli arretrati nei limiti dei soli cinque anni anteriori alla data di emanazione del decreto di inquadramento, qualora l’ufficio preposto emani il decreto stesso tardivamente, in definitiva confermando l’orientamento espresso dagli Uffici di controllo. 

 

 

Informazioni aggiuntive