Bando per la stabilizzazione dei co.co.co. assimilabili agli assistenti amministrativi e tecnici

05-03-2018

 

Il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della ricerca ha pubblicato il bando relativo alla procedura selettiva per titoli e colloquio, ai sensi dell'art. art. 1 commi 619-621 della legge 27 dicembre 2017, n. 205, (legge di bilancio 2018) finalizzata all'immissione in  ruolo, dal prossimo settembre, del  personale titolare  di  contratti  di collaborazione coordinata e continuativa stipulati con le istituzioni scolastiche statali, ai sensi dell'articolo  8 della legge 3 maggio 1999, n. 124, per lo svolgimento di compiti e di funzioni assimilabili a quelli propri degli assistenti amministrativi e tecnici.

Tutti i lavoratori contemplati dalla normativa in questione saranno assunti sui posti - accantonati da anni - che già occupano.  Si tratta di circa 800 soggetti, distribuiti su 312 scuole di diverse regioni. Considerata la circostanza che i posti accantonati sono 441 è prevista una assunzione part-time. L'organico che si verrà a determinare - per la prima volta con posti in organico di diritto a tempo parziale -  verrà considerato un contingente separato e gestito di conseguenza.

La selezione è prevista per coloro che risultano destinatari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa stipulati con le istituzioni scolastiche statali alla data di entrata in vigore della legge di bilancio 2018. Considerato che la norma si configura come una misura speciale di stabilizzazione, derogatoria delle procedure ordinarie, il titolo per l'accesso sarà quello previsto alla data di instaurazione del primo rapporto di collaborazione.

Il bando è reperibile nella sezione notizie al seguente link:

http://www.miur.gov.it/web/guest/news

Informazioni aggiuntive