Disdetta CCNL; apertura della discussione su responsabilità professionale docenti

17-07-2018

 

Come noto, il CCNL del Comparto Istruzione e Ricerca, pur stipulato il 19 aprile 2018, scade il 31 dicembre 2018.

Da qui la disdetta formale sei mesi prima della scadenza (Art 2 comma 4 del CCNL), inviata il 28 giugno scorso:

 

Roma, 28 giugno 2018

Al Presidente dell’Aran
Prof. Sergio Gasparrini

Al Ministro Istruzione, Università e Ricerca
Prof. Marco Bussetti

OGGETTO: Disdetta CCNL “Istruzione e Ricerca” triennio 2016/2019

Le scriventi Organizzazioni Sindacali FLC CGIL, CISL FSUR, UIL SCUOLA RUA, firmatarie del CCNL “Istruzione e Ricerca” 2016-2018, inviano con la presente formale disdetta contrattuale nel rispetto delle norme, delle modalità e dei tempi fissati dall’art. 2 comma 4 del citato Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro in vigore. Le scriventi si riservano di inviare a codesta Agenzia entro i tempi fissati dal CCNL in vigore le relative proposte di piattaforma unitaria.

Distinti saluti

Francesco Sinopoli
Segretario generale
FLC CGIL

Maddalena Gissi
Segretario generale
CISL FSUR

Giuseppe Turi
Segretario generale
UIL Scuola RUA

 

Intanto il 18/07/19 verrà avviata dall’ARAN la procedura di sequenza contrattuale relativa alla responsabilità disciplinare dei docenti prevista dall’art. 29 del CCNL.

 

Informazioni aggiuntive