Requisiti culturali e professionali richiesti al personale da inviare alle scole italiane all'estero

24-10-2018

Con  il decreto  a firma del ministro Miur  Bussetti e del ministro Maeci Moavero Milanesi sono  definiti i requisiti culturali e professionali richiesti al personale dirigente scolastico docente e ATA per partecipare alle selezioni per la mobilità professionale verso le istituzioni scolastiche e culturali italiani all'estero.

Il decreto recepisce i contenuti dell'intesa sottoscritta dalla UIL Scuola Rua e dalle altre oo.ss con il Miur nell'aprile scorso e rappresenta un primo e significativo passo per l'attuazione delle norme contrattuali previste sulla mobilità professionale all'estero come puntualmente viene ribadito nella premessa al Decreto.

Informazioni aggiuntive