Coronavirus: scuole chiuse in tutta Italia fino a metà marzo

04-03-2020

La decisione confermata dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina insieme al presidente del Consiglio Giuseppe Conte alle 18 in conferenza da Palazzo Chigi.

È una misura molto drastica, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ne è consapevole. Ma la decisione, di chiudere tutte le scuole d’Italia e le università a partire da domani, giovedì 5 marzo, fino a metà marzo, è stata presa. L’annuncio ufficiale è arrivato dopo l’ultimo parere del comitato scientifico, durante una conferenza stampa a palazzo Chigi alle 18 di oggi. «Non è stata una decisione semplice, spero che i miei alunni tornino presto a far lezione», ha detto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, che nelle ultime ore aveva preferito essere cauta, in attesa di formalizzare la decisione ufficiale.
 
In allegato il decreto

 

Allegati:
Scarica questo file (DPCM-4-MARZO-2020.pdf)DPCM-4-MARZO-2020.pdf[ ]512 kB

Informazioni aggiuntive