“E’ Stato il figlio”: benvenuti al Paradiso con Daniele Ciprì

 

Finalmente al cinema sotto le stelle d’estate, l’atteso film di Daniele Ciprì. 

“È stato il figlio” tratto dal romanzo di Roberto Alajmo - primo dei tre film italiani in concorso alla Mostra di Venezia 2012 - è girato a Brindisi nel quartiere Paradiso, un nome che prelude a scenari di sognata bellezza e beatitudine. 

Leggi tutto: “E’ Stato il figlio”: benvenuti al Paradiso con Daniele Ciprì

"La mia classe" di Daniele Gaglianone

 

Alla X^ edizione delle Giornate degli Autori promossa  da ANAC e 100autori - sezione parallela insieme alla Settimana della Critica  della  Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia 2013 - protagonista la scuola e più precisamente la classe come ambiente di insegnamento, apprendimento e relazioni umane.

La mia classe è  il film italiano  di Daniele Gaglianone che, in conferenza stampa del 25 luglio, è stato annunciato tra le novità  più interessanti sullo scenario internazionale della cinematografia in selezione a Venezia con La Belle vie, opera prima di Frédérique Moureau, Gerontophilia, la commedia romantica diretta dal genio di Bruce LaBruce, L’arbitro di Paolo Zucca ,Tres bodas de mas di Javier Ruiz Caldera e Kill Your Darlings con  Daniel Radcliffe. 

Si entra in classe, una classe “diversa” al cinema  con il racconto in pellicola che vede protagonista Valerio Mastandrea nel ruolo di Attanasio, professore  di italiano in una classe serale  di studenti stranieri nel quartiere multietnico del Pigneto, a Roma. Lo scenario per noi della Scuola è quello dell’emergente plurilinguismo in una società che si va facendo sempre più globale, se non ancora a pieno titolo inclusiva.

Leggi tutto: "La mia classe" di Daniele Gaglianone

"Parental Guidance"

 

Contrastanti i giudizi sul film  Parental  Guidance interpretato dai grandi Billy Crystal e Bette Midler nel ruolo di due nonni  maldestri, ma divertenti nella loro autenticità educativa.

La commedia definita “familista”-  per il tema  a noi della Scuola  caro  delle relazioni di cura  di bambini, adolescenti e giovani adulti -  ed  il cui successo “U.S.A.” è stato conclamato dai 77  milioni di dollari di incasso, è arrivato nelle sale cinematografiche italiane dopo l’accoglienza in anteprima al Taormina Festival.

Parental Guidance ovvero  “Guida per genitori”  è anche il titolo suggerito dalla popolare sigla americana “PG” a significare che la visione del film da parte dei minori richiede l’ accompagnamento genitoriale. Per il film di Andy Fickman, PG è l’invito suggestivo alle famiglie, che del film sono assolute protagoniste.

Leggi tutto: "Parental Guidance"

Viramundo - un viaggio musicale con Gilberto Gil

 

Il cinema come espressione d’arte si completa e si eleva nella contaminazione culturale della musica e delle suggestioni visive e scenografiche.

Ed ecco che nel panorama cinematografico attuale riscopriamo l’attenzione dedicata e privilegiata al recupero e alla valorizzazione  della biografia come incipit in pellicola della vita di artisti del mondo della  musica popolare,  scritta con il linguaggio del popolo e le cui origini si perdono nella notte dei tempi.

Dopo “Violeta Parra Went to Heaven” -  in tema di emergente integrazione, inclusività e plurilinguismo - accogliamo entusiasti l’ arrivo nelle sale cinematografiche di Viramundo, il film-documentario di formazione  di Pierre- Yves Borgeaud ispirato alla vita  del musicista iniziatore  del movimento del Tropicalismo, ex Ministro della Cultura in Brasile: Gilberto Gil.

Leggi tutto: Viramundo - un viaggio musicale con Gilberto Gil

Dedicato a Violeta Parra, il film Premio Sundance Festival

 

"Grazie alla vita che mi ha dato tanto
mi ha dato il riso e mi ha dato il pianto
così distinguo gioia e dolore
i due materiali che formano il mio canto
e il canto degli altri che è lo stesso canto
e il canto di tutti che è il mio proprio canto "

 

Sono i versi in parole e musica della popolare canzone Gracias a la vida  considerata il testamento spirituale  di  Violeta del Carmen Parra.

Un tributo alla vita  spesa nella passione per la musica e nell’impegno sociale della cantante, poetessa e pittrice cilena  che - morta suicida nel 1967 -  ci  ha lasciato le sue canzoni  come eterna, lirica denuncia delle  ingiustizie sociali.

A Violeta Parra è  ispirato e dedicato il film che, Gran Premio  Sundance Film Festival 2012, anima di melodia  le sale cinematografiche italiane nell’estate 2013: Violeta Parra Went to Heaven.

 

Leggi tutto: Dedicato a Violeta Parra, il film Premio Sundance Festival

Informazioni aggiuntive